< Indietro
  

Bruno Martinis
Continenti scomparsi

e cosmogonia alla luce delle attuali conoscenze scientifiche

 
B. Martinis - CONTINENTI SCOMPARSI 
MAR06220

50% di sconto

168 pagg. - 46 ill.ni

La ricerca scientifica si spinge nell'indagine sempre più approfondita sull'origine dell'universo e sulle trasformazioni del pianeta Terra.
L'uso dei satelliti consente, tra l'altro, di compiere osservazioni sempre più precise e di elaborare teorie molto attendibili sul cosiddetto "Big-Bang", ossia la nascita dell'Universo - secondo una delle ipotesi di maggior seguito - nonché sull'origine dei continenti, sulla loro espansione e sui loro movimenti.
Questi sono gli affascinanti temi che l'Autore affronta, facendo il punto sulle ricerche ad essi relative.
Ma al di là degli aspetti strettamente scientifici, il suo studio abbraccia i campi più diversi: storia, geografia, esoterismo, misticismo, mitologia e fantasia.
Tra l'altro, vengono esaminati criticamente alcuni elementi della dottrina occulta orientale quali appunto la cosmogonia e la teoria dei continenti scomparsi sostenute dalla Blavatsky e da altri autori: ipotesi di grande fascino ma prive di riscontri di tipo scientifico.
46 illustrazioni

Era    È      Aggiungere al carrelloCarrelloAggiungi a preferiti

 

ShopFactory (TM). Click Here.