< Indietro
  
Vladimir Svatev - Antonio Kolle

DIM MAK

Il Tocco della Morte

Le tecniche segrete dei monaci Shaolin

V. Svatev - A. Kolle - DIM MAK 
SVA09550


224 pagg. - 200 ill.ni

Il Dim Mak, ultramillenaria tecnica di combattimento a mani nude, è nato sulla base delle dottrine taoiste del VI sec. a.C., e rimane a tutt'oggi l'arte più misteriosa ed occulta della tradizione marziale, in passato conosciuta e riservata a pochissimi eletti fra i monaci Shaolin. La spietata efficacia che caratterizza il Dim Mak, incentrata sulla letale percussione di alcuni punti del corpo, senza, tuttavia, che ne rimanga alcuna traccia, giustifica sicuramente il riserbo e la segretezza che finora hanno accompagnato questa micidiale tecnica di difesa-offesa. La trattazione ermetica e suggestiva dell'argomento rispecchia pienamente l'atmosfera che gli stessi autori hanno respirato allorché sono definitivamente penetrati nel mistero del "Tocco della Morte".

     Aggiungere al carrelloCarrelloAggiungi a preferiti

 

ShopFactory (TM). Click Here.