< Indietro
  
John Armstead / 3° Dan

Kung fu

di Okinawa

  
J. Armstead - KUNG FU DI OKINAWA vol. 1 
ARM00450


300 foto e schemi ill.vi - 136 pagg.

Nato come disciplina fisica per i monaci buddhisti, il Kung Fu si trasformò successivamente in micidiale arma di difesa e di offesa, capace anche di uccidere. Tra le arti marziali, è una delle più efficaci e terribili, e la sua spettacolarità ne ha fatto il motivo conduttore di diversi film. Il Kung Fu ha avuto antiche origini, ma solo in epoca recente è giunto in Occidente. Ciò è dovuto soprattutto al fatto che la diffusione e la conoscenza di questo tipo di lotta a mani nude erano limitate a pochi praticanti e venivano trasmesse da maestro a discepolo secondo principi etico-morali rigidissimi. La popolarità data al Kung Fu dalle sue versioni cinematografiche ha fatto sì che il numero degli appassionati e degli aspiranti alla pratica aumentasse di giorno in giorno. La prima vera palestra di Kung Fu in Italia è stata fondata a Roma, nel 1971, dall'autore di questo libro, il Maestro John Armstead, irlandese d'origine, che ha conseguito il 3° Dan di questa specialità dopo anni di studio presso la Judan Kung Fu Academy, e che si è perfezionato alla Scuola di Okinawa. Sulle basi della sua lunga pratica agonistica e della sua esperienza di Maestro, John Armstead ha esposto in questo libro le tecniche del Kung Fu, illustrandole con numerose e chiare fotografie, che rendono immediatamente comprensibili e realizzabili le tecniche stesse.

     Aggiungere al carrelloCarrelloAggiungi a preferiti

 

ShopFactory (TM). Click Here.