< Indietro
  
ISBN:  88-272-1557-3
G. Desmaretz - TECNICHE DI SPIONAGGIO 
DES02641

Guida pratica all'intelligence clandestina



204 pagine



Lo spionaggio è un mondo affascinante perché misterioso. Tuttavia, al giorno d'oggi l'intelligence clandestina e quella economica divengono attività normali e per così dire comuni, allo scopo di garantire la sicurezza degli Stati nonché la competitività delle imprese. Non basta dire che le tecniche di spionaggio e di controspionaggio dipendono dal segreto più assoluto. Efficaci nella misura in cui sono invisibili o impenetrabili, e continuamente rinnovate per eludere ogni volta la stretta sorveglianza della sicurezza avversaria, tali tecniche sono da troppo tempo appannaggio esclusivo di un numero molto esiguo di agenti.
Con la sua competenza nel settore Gérard Desmaretz rivela in questo manuale le tecniche più correnti, ma totalmente inedite, dello spionaggio, descrive praticamente e nel dettaglio tutti gli stratagemmi di cui gli agenti segreti debbono oggi dare prova per stabilire nuovi contatti, passare inosservati in ogni circostanza, dirigere una rete clandestina, procedere ad ascolti clandestini, cifrare dei messaggi, eccetera. Egli non ha certo la pretesa di offrire con quest'opera il metodo esaustivo e definitivo dell'intelligence; ma piuttosto intende dare particolari spiegazioni che potranno rivelarsi di utilità immediata a molti, permettendo così non tanto al grande pubblico di giocare alla perfetta spia, quanto alle persone potenzialmente vittime di una sorveglianza ostile di poter eludere le astuzie dei servizi avversari.

     Aggiungere al carrelloCarrelloAggiungi a preferiti

 

ShopFactory (TM). Click Here.